ti trovi qui: Bosa e dintorni

bosa e dintorni

Bosa è un gioiello e il suo fascino è indiscutibile. A testimonianza di ciò, Francesco, il proprietario dello Sporting Hotel Stella Maris come tanti visitatori incappati qui quasi per caso hanno deciso di acquistare dimora e lo hanno eletto a posto sublime dove contemplare la natura dipinta dalla luce che qui sa essere davvero speciale.

La sua condizione di isolatezza così com'è circondata dal mare e dalle montagne l'ha protetta da un certo sviluppo turistico di massa e le ha conferito un'atmosfera decisamente rilassata.
Il territorio di Bosa è tra i più suggestivi della Sardegna, qui sono rappresentati quasi tutti gli ecosistemi caratteristici dell'isola (marino, costiero, fluviale e montano), arricchiti dalla presenza di testimonianze storiche e archeologiche.
La zona è decisamente poco antropizzata, la sola presenza umana è quella, tradizionale, dei pastori, e si presenta difficilmente accessibile agli estranei, sia per la conformazione del territorio complessa ed accidentata, sia per l'assenza di piste e sentieri utilizzabili dagli escursionisti poco esperti.

Bosa offre agli appassionati dell’immersione un vero paradiso di scenari sottomarini, vicino al continente, in grado di offrire escursioni da sogno un po' ovunque. È questa la vera Sardegna, quella dove il turismo di massa non è mai arrivato: luoghi in cui la morfologia del litorale è rimasta immune dal cemento e le rocce e il mare sono padroni delle purezze solitarie di un ambiente vergine, che offre incontri straordinari.

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.