ti trovi qui: Bosa e dintorni | edifici religiosi

Edifici religiosi - Madonna del Carmelo

Indice
Edifici religiosi
Cattedrale dell’Immacolata
Madonna del Carmelo
Madonna del Rosario
Regnos Altos
Sant'Antonio
Sant'Eligio
San Cosma e Damiano
Santa Croce
San Giovanni Battista
Santa Giusta
Santa Maria di Caravetta
Santa Maria degli Angeli e Convento dei Cappuccini
Santa Maria Stella Maris
San Pietro Extra Muros
Tutte le pagine

Madonna del Carmelo

La chiesa di Nostra Signora del Carmelo, situata in Piazza Carmine, risale alla metà del 1700. Venne edificata fuori dalle mura cittadine, presso la porta di San Giovanni, nel luogo in cui sorgeva N.S. del Soccorso, una vecchia chiesa affidata ai Carmelitani nei primi anni del Seicento. I monaci vi costruirono a fianco un convento e, il secolo successivo, avendo la chiesa necessità di un restauro, preferirono demolirla e costruirne una nuova che venne dedicata appunto alla Madonna del Carmelo. L’edificio è composto da un’unica navata con quattro cappelle per lato, anch’esse, come la navata, voltate a botte. Nel presbiterio spicca l’altare maggiore in stile rococò risalente al 1700. Preziosi sono i dipinti, gli altari delle cappelle e gli arredi che appartenevano alcuni alla chiesa di N.S. del Soccorso, altri a quella della Maddalena demolita alla fine dell’‘800. Nel portale è collocata l’insegna del Carmelo che si ripete ampliata nel frontespizio. Le celebrazioni si svolgono il 16 luglio. La chiesa è visitabile e aperta al culto tutto l’anno.



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.